Scommesse Europa League: quote Roma e Lazio dopo la seconda giornata

Si è chiusa con risultati positivi, per la Roma e per la Lazio, la seconda giornata della fase a gironi dell’Europa League 2019-2020. Nel dettaglio, i giallorossi nel Gruppo J hanno strappato un punto in trasferta contro il Wolfsberger pareggiando per 1 a 1, mentre i biancocelesti hanno trovato la prima vittoria stagionale in coppa, allo Stadio Olimpico di Roma, battendo per 2 a 1 i francesi del Rennes nel Gruppo E di qualificazione. 

Roma al primo posto nei gironi di Europa League, i bookmakers ci credono

Sebbene la Roma fosse chiamata a vincere contro gli austriaci del Wolfsberger, il passaggio ai sedicesimi di finale non è a rischio almeno stando alle attuali quote scommesse online proposte dai migliori bookmakers sul web. 

Attualmente, infatti, 1Bet per le scommesse con su bet1128.co.com banca il passaggio del turno della Roma a 1,40 volte la posta puntata rispetto ad una quota di 5,50 a 1 assegnata proprio al Wolfsberger, e 7 a 1 per il Borussia Mönchengladbach. Fuori dai giochi qualificazione, secondo sempre gli operatori di scommesse, c’è invece il Basaksehir che per il passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League è addirittura bancato 26 a 1. 

Europa League Lazio, cambia tutto con la vittoria sul Rennes

Passando invece alla Lazio guidata dal mister Simone Inzaghi, dopo la vittoria in casa col Rennes, comunque sofferta e di misura, i biancocelesti si sono rilanciati nella corsa al primato del girone con una quota di 1,70, ovverosia più che dimezzata rispetto a 3,50 volte la posta per gli scozzesi del Celtic nonostante attualmente abbiano un punto in più in classifica. 

Il passaggio del turno della Lazio scende inoltre a 1,15 volte la posta, è quindi è molto probabile, con a seguire anche in questo caso il Celtic a 1,45, mentre più staccate, e quindi con meno chance di accesso ai sedicesimi di finale di Europa League, ci sono il Cluj a 3,50 ed il Rennes che, dopo la sconfitta all’Olimpico, è scivolato a 4,50 volte la posta. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *