Scommesse sugli eSport in continuo aumento: ecco come funzionano

Un settore che sta continuando a crescere con il passare degli anni. Le scommesse sugli eSport stanno facendo registrare delle statistiche impressionanti e ormai sono sempre di più gli appassionati. Le stime che riguardano questo particolare ambito dell’industria del videogaming, riuscirà a toccare un giro d’affari davvero da record, che andrà oltre i 2 miliardi di euro. Certo, all’apparenza sembra una cifra enorme, ma considerando il tasso di crescita annuo, le percentuali sono ben delineate. E sono proprio queste ultime che permettono di intuire molto facilmente come le discipline sportive elettroniche hanno un pubblico di riferimento che comprende milioni di fan e tornei di videogiochi che riescono a catturare l’interesse di marchi e sponsor a livello mondiale.

Gli eSport più famosi

Le scommesse sugli sport elettronici si fondano, di conseguenza, sui videogiochi, ma ce ne sono alcuni che, chiaramente, sono più famosi rispetto ad altri. In generale, la suddivisione che riguarda gli eSport è legata a due tipologie, ovvero i MOBA, acronimo che sta per Multiplayer online battle arena, in cui si deve giocare necessariamente in gruppo, e i FPS, ovvero i First person shooter, che sono legati inevitabilmente ai giochi sparatutto.

Diamo un’occhiata ora a tutti quei videogiochi che, nel corso del tempo, sono riusciti a diventare più famosi e apprezzati da parte degli utenti. Si tratta di Call of Duty, League of Legends, Overwatch, Smite, Dota 2, FIFA, Battlefield, ma anche Counter-Strike Global Offensive, Hearthstone Heroes of Warcraft, Heroes of Storm.

Le scommesse su un gioco popolare come FIFA

Si tratta di uno dei titoli manageriali legati al mondo dello sport più noti in tutto il mondo: stiamo parlando ovviamente di FIFA, che già da molti anni ha lanciato una modalità di gioco online in streaming che offre la possibilità di sfidare utenti che arrivano da ogni parte del mondo. Ebbene, nel corso degli ultimi anni vengono organizzati dei veri e propri tornei, sia su base regionale che statale e, in alcuni casi, anche internazionale, in cui i migliori giocatori di questo titolo di simulazione calcistica, hanno l’opportunità di battersi e di conquistare vari premi e riconoscimenti.

Le scommesse su FIFA sono chiaramente una delle tipologie maggiormente apprezzate sul territorio italiano. Per quanto riguarda il lato scommesse, bisogna mettere in evidenza come, in fondo, seguano le medesime regole che caratterizzano tutti gli altri giochi. È bene controllare e verificare sempre con grande attenzione tutte quelle quote che si riferiscono alle partite e agli eventi organizzati su FIFA. Tra le quote maggiormente diffuse troviamo quelle legate al vincitore di un match, sia nei panni del singolo giocatore che come squadra, quelle relative al punteggio finale esatto, quelle riguardanti la modalità live e, infine, le puntate con handicap.

I bonus che vengono proposti sulle scommesse eSport

Le scommesse che si riferiscono agli sport elettronici continuano a crescere a vista d’occhio e così aumenta anche il pubblico che punta su questi eventi. È chiaro che prima di cominciare a scommettere sugli eSport è necessario avere una conoscenza specifica del gioco su cui si ha intenzione di puntare, così come delle squadre che prendono parte ai vari eventi, ma anche dei tornei che vengono organizzati con cadenza annuale.

Uno dei sistemi migliori per poter sfruttare i bonus che vengono proposti appositamente su questa particolare tipologia di scommesse è senz’altro quello di raccogliere tutte le informazioni sulle ultime novità in tema di eSport all’interno dell’apposita sezione del casinò online. In alcuni casi, infatti, vengono realizzate delle vere e proprie promozioni dedicate alle scommesse sugli eSport che gli appassionati possono sfruttare per sbloccare dei bonus particolarmente interessanti e vantaggiosi.

Come scommettere sugli eSport

Tutti coloro che hanno intenzione di piazzare una puntata su questi sport elettronici, in realtà non si devono assolutamente comportare in maniera differente rispetto al solito. Il primo passo è pur sempre quello di scegliere il bookmaker che più in grado di soddisfare le necessità degli utenti, sia dal punto di vista della sicurezza che in riferimento all’ampiezza del palinsesto. Uno dei migliori portali, da questo punto di vista, è sicuramente Melbet.eu.com, che riesce ad abbinare qualità e affidabilità sotto ogni profilo. Inoltre, il palinsesto di Melbet scommesse è veramente infinito e su quelle riguardanti il calcio c’è un pazzesco payout del 96%, con una vasta selezione di discipline sportive oltre che di scommesse speciali.

È chiaro che, ancora oggi, non ci sono tante piattaforme che sono in grado di garantire queste qualità e servizi in maniera completa, ma il numero di portali che offrono questo tipo di scommessa cresce sempre di più. Per trovare la sezione dedicata agli eSport, è sufficiente recarsi all’interno della lista degli sport che vengono proposte nella sezione legata alle scommesse. Chiaramente si troveranno prima di tutto le discipline sportive più popolari, come ad esempio il calcio, con la Serie A in primo piano, la pallacanestro, il tennis e tanti altri sport. Poi, in fondo a tale elenco ecco che si può notare la sempre più frequente comparsa degli eSport. In alcune piattaforme è addirittura stata organizzata una sezione apposita per questa tipologia di scommesse, con una suddivisione spesso e volentieri su base territoriale dei vari tornei che sono in programma nel palinsesto.

Una volta trovato sia il gioco che il torneo su cui si ha intenzione di scommettere, ecco che si può selezionare il mercato su cui puntare. Dopo aver scelto le quote, il procedimento è sempre lo stesso, visto che prevede di inserire la cifra su cui puntare e fare un semplice click sull’usuale pulsante che chiuderà la scommessa e la schedina che è stata compilata.

I tornei maggiormente diffusi sugli eSport

Nel momento in cui si fa riferimento agli eSport, bisogna sottolineare come questo settore sia cresciuto notevolmente negli ultimi anni in termini di organizzazione dei tornei, al punto tale che ora ci sono anche tanti vip e personaggi famosi del mondo dello sport o dello spettacolo che fanno da sponsor per squadre e accademie di eSport, come ad esempio è successo con il Team Gullit.

Tra i vari sport elettronici che sono riusciti a conquistare sempre di più l’attenzione nel mondo delle scommesse nel corso dell’ultimo periodo troviamo sicuramente Overwatch, StarCraft2, ma anche Fortnite, Dota2, CSGo e Call of Duty. In particolar modo, è League of Legends, quello su cui si concentrano la maggior parte delle scommesse, anche in virtù del fatto che si tratta del terzo sport elettronico per montepremi, ma il primo indubbiamente dal punto di vista della popolarità.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *